Diplomi Accademici di II livello

Il conseguimento del DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN ARTI VISIVE E DISCIPLINE DELLO SPETTACOLO offre un percorso destinato alla formazione di livello specialistico per gli studenti che hanno già conseguito un diploma accademico, o laurea in discipline affini.

ACCESSO

Possono presentare domanda di iscrizione, oltre ai diplomati di Accademia, i laureati con titolo affine alle discipline artistiche e in belle arti. La selezione degli studenti avviene mediante verifica della congruità del percorso formativo seguito e attraverso un colloquio finalizzato alla valutazione dell’attività artistico – professionale svolta dal candidato.

DIDATTICA

Nel nuovo biennio gli insegnamenti saranno articolati in laboratori sperimentali (pittura, scultura, decorazione, grafica, scenografia e informatica) e in corsi teorico- critici frontali, per approfondire i fondamenti storici e teorici dell’arte, del teatro, del cinema della televisione con attenzione verso i campi dell’economia, della sociologia,dell’ antropologia, dell’estetica e delle storie e filosofie delle arti.

IL DIPLOMA ACCADEMICO DI 2° LIVELLO si consegue dopo aver ottenuto 120 crediti nel programma di studio di seguito indicato. Lo studente deve conseguire 60 crediti all’anno, frequentando un numero adeguato di corsi e sostenendo i relativi esami, dei quali quattro nelle discipline di base, sei in quelle caratterizzanti e quattro in quelle teorico – scientifiche, quattro nelle materie affini o integrative.

I crediti sono ottenuti con attività didattica a scelta dello studente e concordata con il comitato tecnico scientifico. La tesi finale, a cui vengono assegnati 12 crediti, consiste nella discussione di un elaborato scritto e di un progetto sviluppato all’ interno di uno o più dei laboratori sperimentali.

PIANO DI STUDI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO.

Il piano di studi deve prevedere: